Stampanti e printmi

Come installare le stampanti di rete comuni su sistemi operativi WINDOWS:

Le stampanti comuni sono accessibili attraverso il server winprint. Suggeriamo di scaricare il driver per la stampante sul proprio PC e seguire la procedura seguente (per Win XP, Win 7, Windows 8 ed 8.1):

Start -> Pannello di controllo -> Dispositivi e stampanti ->Aggiungi stampante (o tasto destro del mouse, Aggiungi stampante), “Aggiungi stampante locale”, “Crea una nuova porta”: Local Port, “Nome porta”: \\winprint.mi.infn.it\[nome_coda] (ad esempio \\winprint.mi.infn.it\fc_lit3 per la stampante fclit3), poi allo step “Installa il driver della stampante” selezionare l’opzione “Disco driver…”, e, con “Sfoglia…” caricare il driver scaricato in precedenza sul proprio PC.

Configurazione stampanti su MacOS 10.8:

Aggiungere la stampante dal pannello di configurazione delle stampanti (schiacciando il +) e dal tab IP mettere come indirizzo lpd.mi.infn.it, come protocollo LPD e come coda di stampa e nome la stampante che si desidera aggiungere, per es. pc_dc0.

Come driver scegliere il postscript generico o, meglio, optare per “seleziona software…” e scegliere il modello della stampante d’interesse.
Se non è presente, provare ad installare prima i driver della stampante desiderata, scaricandoli direttamente dal sito della stampante, e poi ripetere la procedura indicata qui sopra.

PRINTMI:
Scaricare i driver per Linux a 64 bit (pacchetto RPM, pacchetto per Debian, sorgente e istruzioni per la
compilazione) o cupsprintmi per MacOS 10.9 e 10.10 a 64 bit nella pagina dedidata a PRINTMI.